SALUTE E SPIRITUALITÀ – relazione al convegno

Il concetto di salute si oppone a quello di malattia e sono (concetti) polivalenti in quanto non suscettibili di validità assoluta, inoltre non sono inerenti solamente alla medicina e variano a seconda dell’interpretazione delle scienze umane e della filosofia poiché sono connessi a una visione ideologica del mondo. Secondo il prof Cosmacini non è giusto […]

Riconoscersi, essere riconosciuti

La poesia è per definizione la creazione, il poièo, il fare come forma d’arte; l’andamento ritmico connette significato e suono, coglie il respiro dell’autore, ne riverbera l’anima irradiando la pagina.  Se si vuole dare credito alla affermazione di Freud, secondo cui il poeta ed il medico lavorano sostanzialmente sullo stesso oggetto con la differenza che […]

L’abisso tra un Io ed un Tu

L’ abisso come profondità e come differenza. Baratro senza fondo in quanto a- bissos, distanza forse incolmabile tra persone, l’abisso l’insondabile tra di noi, l’infinito abisso dell’anima; e l’archè senza fine del mondo creato, l’apeiron generatore del cosmos, a coppie di contrari; e il Tartaro oltre lo Stige, luogo di tormento e sofferenza, prigione dei Titani. All’interno dei Chorten tibetani, come degli Stupa indiani, […]

AGI E DISAGI: LA DONNA TRA TAILLEUR E SALOPETTE

Quando Emanuela mi ha proposto questo tema, eravamo in un patio al mare ed in bikini, un terzo abito, e mi sono chiesta a cosa fosse assimilabile: al tailleur od alla salopette?  Una evidente situazione di altro o di tutto: altro in quanto non esprime, il bikini, una caratterizzazione definibile in termini di operatività, tutto […]

Torna su