Sono cambiati i sogni

Ho raccolto i sogni ascoltati nella prima serrata di primavera: durante l’isolamento imposto in questo tempo di pandemia, di chiusura in casa, di melanconia e di rabbia, di noia e di ansia, di difficoltà di relazione negli spazi comunque ristretti di una abitazione, di squilibri emotivi, di vincoli mal sopportati e di amori lontani, di […]

SALUTE E SPIRITUALITÀ – relazione al convegno

Il concetto di salute si oppone a quello di malattia e sono (concetti) polivalenti in quanto non suscettibili di validità assoluta, inoltre non sono inerenti solamente alla medicina e variano a seconda dell’interpretazione delle scienze umane e della filosofia poiché sono connessi a una visione ideologica del mondo. Secondo il prof Cosmacini non è giusto […]

Riconoscersi, essere riconosciuti

La poesia è per definizione la creazione, il poièo, il fare come forma d’arte; l’andamento ritmico connette significato e suono, coglie il respiro dell’autore, ne riverbera l’anima irradiando la pagina.  Se si vuole dare credito alla affermazione di Freud, secondo cui il poeta ed il medico lavorano sostanzialmente sullo stesso oggetto con la differenza che […]

Quale Oltre, quale Altro?

Un anno faticoso, lento: così ho occupato i mesi anche con questo progetto e inizio il nuovo anno con nuovi appuntamenti social. Abbiamo vissuto, e stiamo ancora vivendo, un tempo sospeso tra un ieri ed un domani simili: chiusi in casa o limitati nelle uscite. Superato l’entusiasmo dei video e degli aperiskype ci si sente […]

Poesia e psicoanalisi – Marzo 2019

Tu sei come una pietra preziosache viene violentemente frantumatain mille schegge per poter essere ricostruita di un materiale più duraturo di quello della vita,cioè il materiale della poesia.(Pier Paolo Pasolini) Poesia come autoanalisi quando si percorrono le scale dell’anima come in quell’infinito gioco che Escher ha dipinto,  quando si aprono le porte dei ricordi in una sorta […]

Cerco uno psicologo

Cerco uno psicologo: a chi mi rivolgo? chi mi può essere utile? come riconoscere le differenze? La parola psicologia propone tanti significati non sempre subito chiari.Proviamo a raccontare come si differenziano per potersi rivolgere al professionista più adatto al proprio bisogno.  La psicologia studia i comportamenti degli individui ed i loro processi mentali, la vita […]

La finestra

La finestra sulla Val d’Orcia  Lo sguardo spazia oltre i confini definiti dalla cornice, sottolinea e insieme occulta lo spazio, racchiude ed esclude, accentra lo sguardo che guarda, costruisce una prospettiva dell’immagine guardata, rende autonomo il visibile: dando un confine fa esistere. “Il terapeuta deve lasciar aperta la via alla guarigione individuale; questa non comporterà […]

Maggio 2020

Un tempo sospeso tra un ieri che abbiamo vissuto e un domani che non riusciamo ancora ad immaginare. Silenzio nei cortili e nelle strade, silenzio nelle case quando si abita da soli, solitudine e ricchezza di ascolto profondo, di ascolto dell’Anima.   Ho scritto e letto molto, con il tempo dilatato per i minori impegni. […]

L’abisso tra un Io ed un Tu

L’ abisso come profondità e come differenza. Baratro senza fondo in quanto a- bissos, distanza forse incolmabile tra persone, l’abisso l’insondabile tra di noi, l’infinito abisso dell’anima; e l’archè senza fine del mondo creato, l’apeiron generatore del cosmos, a coppie di contrari; e il Tartaro oltre lo Stige, luogo di tormento e sofferenza, prigione dei Titani. All’interno dei Chorten tibetani, come degli Stupa indiani, […]

AGI E DISAGI: LA DONNA TRA TAILLEUR E SALOPETTE

Quando Emanuela mi ha proposto questo tema, eravamo in un patio al mare ed in bikini, un terzo abito, e mi sono chiesta a cosa fosse assimilabile: al tailleur od alla salopette?  Una evidente situazione di altro o di tutto: altro in quanto non esprime, il bikini, una caratterizzazione definibile in termini di operatività, tutto […]

Torna su